Ricerca

Ricerca pratica su una base scientifica
Sapere che i parassitoidi sono attratti dagli afidi è una cosa; produrli in larga scala, confezionarli in modo corretto e spedirli in tutto il mondo è un’altra. I parassioidi sono solo uno degli oltre trenta prodotti naturali che Koppert produce.

Nel nostro centro di ricerca a Berkel en Rodenrijs, in Olanda, circa trenta persone stanno lavorando costantemente sullo sviluppo di nuovi metodi per il controllo biologico e l’impollinazione, e il miglioramento delle tecniche esistenti. Tenendo in stretto contatto e scambiando le conoscenza con istituti scientifici di ricerca (internazionali), distributori e utenti finali, noi possiamo reagire rapidamente alle minacce poste dai nuovi parassiti, così come approfondire le conoscenza e migliorare i nostri metodi di produzione, confezionamento, trasporto e monitoraggio. Un buon esempio è il dipartimento di ricerca sui micro-organismi istituito dalla Koppert. Il reparto svolge attività di ricerca sul controllo microbiologico di parassiti e malattie, che sempre di più dovranno essere controllati utilizzando metodi non-chimici. Koppert ha già raggiunto un avanzato livello nello sviluppo di metodi per il controllo biologico delle malattie dell’apparato radicale e malattie fungine della parte epigea, come l’oidio.