NATUPOL

Bombus spp.
NATUPOL


Unità di confezionamento

Specie: Bombus terrestris (Bombo terrestre)
Per USA, Canada e Mexico: Bombus impatiens
Contiene: colonia con regina, operaie e nidiata (pupe, uova e larve), e sacca con soluzione zuccherina.
Diversi tipi di arnie son disponibili con differenti capacità impollinatrici.
Natupol Excel è disponibile solo in alcuni paesi selezionati.

Precauzioni

I bombi sono attirati da colori e odori, così come da abiti di colore blu, dopobarba, trucco etc. I bombi non sono aggressivi ma possono pungere per difendersi. Questo provoca di solito solo gonfiore e prurito. Ciò non è preoccupante. Azaron libera da dolore e gonfiore.
Alcune persone possono tuttavia sviluppare una reazione allergica: dolore e gonfiore in altri parti oltre alla zona in cui si è stati punti, a volte anche su tutto il corpo. Altri sintomi possibili sono: rossore, vesciche, difficoltà respiratorie, nausea, starnuti, irritazione a narici, gola o occhi.
In questi casi consultare subito un medico. Cliccare qui per maggiori informazioni..

Utilizzo

Natupol (standard) è la soluzione ideale per un'ampia gamma di colture con, approssimativamente, 25-35 fiori per m2 per settimana, come ad esempio: pomodoro tondo e a grappolo, peperone e melanzana. Questo prodotto può essere utilizzato su una superficie di 2000 m2 o superiore.

Natupol Excel è stata sviluppata appositamente per colture con alto numero di fiori per metro quadro, come ad esempio pomodoro ciliegino o fragola. Questo prodotto è inoltre perfetto per l'utilizzo in serre con illuminazione artificiale o con temperature particolarmente alte.

Introduzione

  • Posizionare l’arnia preferibilmente lungo il lato sud del corridoio principale nella serra, in modo da ottenere la maggior quantità di ombra dalle colture nel periodo estivo
  • La migliore posizione è su un piano orizzontale (evitare l’inclinazione altrimenti la soluzione zuccherina potrebbe fuoriuscire). Koppert fornisce specifici supporti per arnie a questo scopo, che possono essere facilmente assemblate sui piloni della serra
  • Un supporto può portare al massimo due arnie
  • Assicurarsi che ogni arnia sul supporto punti in una direzione differente
  • Prima di aprire il foro di uscita, permettere alla colonia di calmarsi per almeno 10 minuti dopo la messa a dimora nella posizione definitiva.
  • Quando possibile, aprire il foro di uscita quando le aperture per l’aerazione sono chiuse in modo da prevenire la perdita di operaie.

Condizioni ambientali

  • Natupol offre un ottimo rendimento con temperature ambientali di 10-30°C/50-86°F
  • Posizionare le arnie preferibilmente in maniera omogenea lungo il lato sud del corridoio principale della serra, in maniera da ottenere la massima ombra dalle colture nel periodo estivo. Può essere necessario aumentare l’ombreggiamento (p.e. con dei pannelli di polistirolo)
    • Nelle dirette vicinanze di erogazione di CO2, la concentrazione di CO2 può raggiungere livelli dannosi per i bombi. Ridurre perciò ogni fuoriuscita di CO2 nelle immediate vicinanze dell’arnia.

Punti di attenzione particolari per le colture cresciute sotto luce artificiale

  • Tre anni di ricerca si sono concretizzati in una soluzione innovativa basata sulla visione del bombo. Questa soluzione è una combinazione tra rivestimento particolare dell'imballaggio, miglioramento nella stampa e un'apertura di colore blu sull'arnia (in linea con lo spettro cromatico percepito dal bombo). Grazie a queste ottimizzazioni, i bombi possono ritrovare la propria arnia più velocemente e facilmente anche in condizioni sfavorevoli, ad esempio nei mesi invernali più bui. Ciò significa che un minor numero di bombi si disperderà nella serra, permettendo un'impollinazione ottimizzata.
  • I bombi necessitano di luce UV per il loro orientamento. Quando la luce artificiale prevale su quella naturale, i bombi hanno problemi con il loro orientamento all’interno della serra, specialmente durante i mesi più bui dell’anno.
  • Posizionare le arnie in maniera omogenea lungo il corridoio, in punti visibili, circa 2 metri sopra il livello del suolo, se possibile con i fori di uscita rivolti verso est.
  • Aprire nuovamente le arnie il giorno successivo al loro posizionamento, nel momento più luminoso della giornata
  • I fiori di pomodoro sono aperti per un certo periodo di tempo dopo che la pianta ha ricevuto luce (artificiale o naturale). I bombi volano solo con la luce naturale del giorno. Quindi accendere la luce artificiale non prima delle 14.00, per poter lasciare un numero di ore sufficiente dove i fiori possono essere impollinati e i bombi sono in grado di volare.
  • Usare il sistema BEEHOME per permettere ai bombi di volare solo durante le ore più luminose della giornata. Lo scopo è di ottenere almeno 4 ore di impollinazione al giorno. Aprire le arnie preferibilmente in un momento della giornata in cui la luce naturale è previsto che superi 20J/cm2,h. con l’aiuto di WIRELESS BEEHOME è possibile gestire automaticamente.
  • I bombi possono subire danni volando contro le lampade. Introdurre altre arnie per compensare la perdita di operaie. Utilizzare preferibilmente Natupol Excel in questi casi.
  • L’aumento graduale di ore di luce artificiale al giorno contribuisce ad avere una coltura equilibrata con fiori di buona qualità


Compatibilità

Se si ritiene necessario intervenire con prodotti chimici, tutte le operaie devono essere raccolte all’interno dell’arnia tramite il sistema BEEHOME.
Le arnie sono fornite di due fori. Attraverso un foro i bombi possono volare in entrambe le direzioni. L’altra apertura possiede la cosiddetta funzione Beehome. I bombi possono volare all’interno ma non all’esterno. Per fare ciò, chiudere il foro per entrambe le direzioni. Entro un’ora tutti i bombi saranno ritornati nell’arnia. Consultare sempre le schede di compatibilità Koppert o il vostro tecnico prima di applicare pesticide chimici.

Osservazioni

  • La soluzione zuccherina che viene fornita con l’arnia è in genere sufficiente per l’intera durata della colonia
  • Proteggere l’arnia in modo che le formiche non vi possano entrare, per esempio con delle barriere di grasso o colla anti-insetto
  • Evitare anche il contatto tra arnia e piante, poiché possono risultare un mezzo per le formiche di raggiungere l’arnia
  • Se è necessaria l’impollinazione per un periodo più lungo, posizionare regolarmente nuove arnie nella serra

Effetti visibili

Quando un bombo visita un fiore di pomodoro lo ferisce, rendendo visibili i “segni dei morsi”. Una visita è sufficiente per una buona impollinazione. È consigliabile controllare i segni sui fiori aperti. In condizioni ambientali normali, il livello di segni dovrebbe essere tra il 90 e 100% dei fiori aperti.
In molte altre colture I bombi non lasciano tracce visibili della loro attività.

Importante!

I dosaggi di introduzione dovrebbero essere adeguati alla modalità di azione del prodotto ed ai risultati che ci si può attendere nella coltura dove il prodotto viene applicato. Il tuo consulente locale Koppert o distributore riconosciuto sarà in grado di consigliarti meglio.

Usa solo prodotti che sono consentiti nel tuo paese/stato e coltura. Controllare richieste locali di registrazione..
Koppert Biological Systems non può essere ritenuta responsabile per l’uso non autorizzato.

Prodiìotti impollinazione

NATUPOL Booster
Bombus spp.
NATUPOL FLY
Lucilia sericata
NATUPOL SMART
Bombus spp.
TRIPOL
Bombus terrestris

Bumblebee stings!