Una distribuzione uniforme per contrastare i parassiti in maniera efficace

Un buon metodo per eliminare i nemici naturali in maniera più semplice ed efficace è la soffiatura. Con questa tecnica, i nemici naturali vengono distribuiti come una "coperta" sopra la coltura con l'ausilio di appositi soffiatori come l'Airobug e il (Mini)Airbug.

Perché ricorrere alla soffiatura?

  • Assicura una distribuzione uniforme dei nemici naturali. Di conseguenza, fa aumentare l'efficacia della protezione integrata delle piante.
  • Rispetto ai metodi tradizionali, la soffiatura risulta molto meno dispendiosa in termini di tempo per i vostri dipendenti. A seconda della coltura, impiegherete fino all'80% in meno di ore!
  • In una sola passata potrete eliminare diversi nemici naturali con un unico soffiatore. Per esempio, è possibile neutralizzare tripidi, alburni e mosche bianche contemporaneamente.

Con che tipo di soffiatore?

  • Airobug, per i lavori di grande portata
  • Airbug, che assicura grande flessibilità
  • Mini-Airbug, che assicura grande flessibilità



Esistono vari soffiatori per eliminare i nemici naturali. La scelta del soffiatore più adeguato dipende principalmente dalle esigenze della vostra azienda. La superficie rappresenta un fattore determinante, così come la struttura della vostra azienda. La coltivazione avviene su una superficie di cemento o su tavoli da coltivazione? Avete un sistema a rotaie di tubi o un sistema monorotaia? Qual è la posizione delle canalette di scolo e dei fili di fissaggio?