Penicillium italicum

Muffa blu

Generalità

Il Penicillium italicum è una malattia comune post-raccolta e un fitopatogeno che causa muffe blu.

Ciclo biologico e aspetto della muffa blu

Il Penicillium italicum produce solo conidi, non sono noti stadi sessuali. I conidi sopravvivono nei frutteti e sono dispersi dal vento. I conidi infettano i frutti. Nella maggior parte delle colture, l'infezione non diventa visibile fino alla fase post-raccolta. Tuttavia, in talune colture i frutti feriti o abortiti possono essere infettata durante la coltivazione. Il fungo può infettare i frutti tramite ferite da insetti o altri danni presenti sui frutti. Può crescere a temperature comprese tra -3 e 34 °C con una temperatura ottimale compresa tra 22 e 24 °C per la crescita e la sporulazione. Il fungo è strettamente correlato al Penicillium digitatum (muffa verde), tuttavia il Penicillium italicum cresce più rapidamente rispetto al Penicillium digitatum a temperature inferiori a 10 °C. A temperature più elevate, le lesioni da Penicillium digitatum si espandono molto più rapidamente rispetto a quelle provocate dal Penicillium italicum.

Sintomi di infezione

Il Penicillium italicum infetta in genere i frutti generando dapprima una zona imbevuta d'acqua sulla buccia. Successivamente, il micelio bianco diventa visibile. Al centro della lesione si producono spore da blu a verdi. Il cerchio bianco attorno al centro è l'area in cui la sporulazione non è ancora iniziata, circondata da un anello intriso d'acqua in cui il micelio bianco non è ancora visibile.

Come prevenire la muffa blu

  • Prevenire danni da insetti ai frutti
  • Prevenire danni ai frutti durante la raccolta
  • Mantenere una bassa temperatura durante lo stoccaggio
  • Disinfettare l'attrezzatura nell'area di stoccaggio
  • Rimuovere i frutti infetti dalla serra o dal frutteto inserendoli in un sacchetto di plastica

Prevenire le malattie ottimizzando il potenziale della pianta e la resilienza delle colture.

Mettiti in contatto con un esperto

Koppert Biological Systems

Thanks for your request!

Something went wrong, please try again

Entra in contatto con uno dei nostri esperti.
Realizziamo prodotti e soluzioni per i coltivatori professionisti del settore dell'orticoltura.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi le ultime notizie e informazioni sulle tue colture direttamente nella tua casella di posta elettronica

Scroll to top