Panonychus ulmi

Ragnetto rosso dei fruttiferi

Informazioni di carattere generale

Come suggerisce il nome, il ragnetto rosso dei fruttiferi (Panonychus ulmi) è principalmente un fitofago degli alberi da frutto (melo, pero, susino e ciliegio). Ciononostante, può attaccare una grande quantità di altre piante legnose ed è occasionalmente un problema per le rose e altre piante ornamentali della famiglia delle Rosacee coltivate in serra. Pur essendo originario dell'Europa (come lascia intendere il nome "European red mite" usato in Nord America), è diffuso in tutte le aree di rilievo del mondo in cui si coltiva il melo.

Ciclo biologico e aspetto del Ragnetto rosso dei fruttiferi

Il ragnetto rosso dei fruttiferi si nutre principalmente nelle pagine inferiori delle foglie spostandosi sulle pagine superiori delle foglie quando il lato inferiore diventa affollato. A differenza del ragnetto rosso comune, (Tetranychus urticae), non produce ragnatele in grandi quantità. Le uova hanno un diametro di circa 0,15 mm, sono di colore rosso scuro e hanno una forma ovale con piccole creste che si sviluppano per l’intera lunghezza, con un gambo sottile in cima. Hanno vagamente l'aspetto di una cipolla. Le femmine adulte sono lunghe circa 0,4 mm, di colore rosso mattone e forma ovale con peli bianchi sul dorso e macchie bianche (tubercoli) alla base dei peli. I maschi sono lunghi circa 0,3 mm, di colore rosso giallastro e più snelli e affusolati vicino all'estremità posteriore.

Lo sviluppo dall'uovo all’ esemplare adulto è più rapido a temperature più elevate, dura circa due settimane a 21 °C. Ciò significa che possono esservi numerose generazioni in un anno. Il ragnetto rosso dei fruttiferi sverna allo stadio di uovo; le "uova invernali" vengono deposte nelle parti legnose delle piante ospiti in autunno.

Sintomi di danno

L'alimentazione del ragnetto rosso dei fruttiferi causa inizialmente delle macchie brune sulle foglie. Quando queste macchie si fondono fra loro le foglie perdono colore; questo fenomeno viene spesso indicato con il termine "bronzatura". Quando l'infestazione è severa, le foglie possono cadere.

Come liberarsi del Ragnetto rosso dei fruttiferi

Koppert offre varie soluzioni per il controllo biologico del ragnetto rosso dei fruttiferi.

Mettiti in contatto con un esperto

Koppert Biological Systems

Thanks for your request!

Something went wrong, please try again

Entra in contatto con uno dei nostri esperti.
Realizziamo prodotti e soluzioni per i coltivatori professionisti del settore dell'orticoltura.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi le ultime notizie e informazioni sulle tue colture direttamente nella tua casella di posta elettronica

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.
Scroll to top