Minore utilizzo di pesticidi chimici grazie al Monitoraggio Natutec

Minore utilizzo di pesticidi chimici grazie al Monitoraggio Natutec

Il tempo degli interminabili fogli Excel con le righe piene di dati di monitoraggio sulla pressione di malattie e parassiti è finito per sempre alla Scheurs di De Kwakel da quando è passata a Natutec Scout. L'applicazione di monitoraggio delle colture di Koppert garantisce persino un minor utilizzo di pesticidi chimici presso il coltivatore di rose e gerbera.

Henri Volgering, responsabile del monitoraggio presso Schreurs, spiega: "Il monitoraggio è molto importante in questa coltivazione. Per questo motivo non solo effettuiamo un conteggio settimanale di tutte le trappole appiccicose, ma coinvolgiamo anche tutti coloro che lavorano in serra per rimanere all'erta rispetto a parassiti come il Tripidi Della Cipolla(Tripidi tabaci), la Mosca Bianca della Serra(Trialeurodes vaporariorum) e la Trappola Appiccicosa dell'Europa meridionale(Duponchelia fovealis). Il nostro obiettivo è quello di essere proattivi qualora fosse necessario un intervento".

Monitoraggio di precisione di parassiti e malattie

Il coltivatore di fiori utilizza l'applicazione di monitoraggio delle colture da molto tempo, con risultati positivi. Il monitoraggio è più efficiente, semplice e chiaro rispetto ai metodi precedenti. La facilità d'uso dell'app è notevole. Ogni trappola appiccicosa può essere inserita singolarmente per ogni percorso. Si può scegliere di contare e inserire manualmente le quantità di tripidi o mosche bianche, oppure optare per il conteggio automatico tramite la scansione della trappola appiccicosa", secondo Volgering.

"Dopo aver inserito tutti i dati nell'app, questa si sincronizza perfettamente con il computer", spiega il Monitoraggio. "I dati vengono poi organizzati in grafici. Ciò consente di osservare le tendenze della pressione sui parassiti, sia che si tratti di un aumento o di una diminuzione, e offre approfondimenti sugli sviluppi più recenti".

Play

Minore impiego di pesticidi chimici

L'app per il monitoraggio delle colture offre un ulteriore vantaggio in termini di accessibilità per i consulenti. Come i coltivatori, i consulenti di coltivazione possono osservare la pressione dei parassiti all'interno della serra. Questa visione diretta dei risultati del monitoraggio permette ai consulenti, come Wim van der Meer di Koppert, di confrontare le sessioni di monitoraggio attuali con quelle precedenti. Ciò facilita la rapida identificazione di tendenze e cambiamenti nello sviluppo di parassiti e malattie". Particolarmente degno di nota è l'utilizzo della funzione 'Heatmap', in cui i colori sulla mappa dell'azienda indicano la gravità della pressione dei parassiti. Questa funzione illumina in modo rapido e chiaro il percorso verso una protezione ottimale delle colture".

Questo non solo snellisce il processo di fornitura di consigli informati, ma accelera anche la capacità di agire tempestivamente. ''La rapida integrazione degli interventi biologici riduce la necessità di ricorrere ai pesticidi chimici'', come ha giustamente riassunto Henri Volgering.

IPM guidata dai dati

Natutec Scout è uno strumento di monitoraggio per le colture progettato per un accurato monitoraggio dei parassiti e notifiche in tempo reale. Uno strumento di monitoraggio delle colture può contribuire a rendere la coltivazione di colture orticole più efficiente, sostenibile e redditizia. Natutec Scout fornisce informazioni più precise sulle popolazioni di malattie e parassiti, consentendo il rilevamento precoce dei parassiti e un controllo locale mirato.