Comune di Venray: controllo biologico dei bruchi della processionaria della quercia

Comune di Venray: controllo biologico dei bruchi della processionaria della quercia

Nel Comune di Venray un terzo del patrimonio arboreo della zona, circa 11.000 alberi, è costituito da querce. Da diversi anni utilizziamo il prodotto Nematode Entonem di Koppert come misura curativa contro il bruco della quercia ", spiega Joep van Bergeijk, coordinatore della gestione del bruco della quercia per il Comune di Venray. Utilizziamo i nematodi nelle aree periferiche dove potrebbero essere presenti specie protette di farfalle e falene. Il principale vantaggio dell'Entonem è che i nematodi uccidono un numero minore di altri bruchi, il che significa che sono meno dannosi per la biodiversità. Si tratta di un aspetto molto importante nell'agenda politica, oltre che di un'importante questione sociale".

L'Entonem fa una grande differenza

Secondo Bergeijk, i risultati sono stati generalmente positivi. Gli alberi che abbiamo trattato sono stati ripuliti al 90%. L'aspetto interessante è che i viali che vanno da est a ovest sono tipicamente liberi dal bruco della quercia, mentre quelli che vanno da nord a sud presentano ancora alcuni nidi. È possibile che in questi luoghi ci sia stata una maggiore deriva durante la spruzzatura, il che significa che i Nematodi sono stati spazzati via più facilmente. In alcuni casi, dobbiamo intervenire con un'azione curativa ed estrarre i nidi. Nel complesso, però, Entonem fa una grande differenza per noi nella lotta contro il bruco della quercia".