Lo specialista degli alberi Wolterinck: Controllo del bruco della processionaria della quercia con l'Entonem

Lo specialista degli alberi Wolterinck: Controllo del bruco della processionaria della quercia con l'Entonem

Wolterinck BV di Beltrum, nei Paesi Bassi, è specializzata nella cura degli alberi e nel controllo delle erbe infestanti e lavora per conto di autorità locali ed enti governativi. Il co-proprietario e direttore generale Ivo de Groot ha potuto constatare l'effetto del prodotto Nematode Entonem di Wolterinck sul bruco della processionaria della quercia. 'Utilizziamo i nematodi da anni. Questo prodotto è il nostro metodo preferito rispetto ai prodotti a base di Bacillus thuringiensis, che possono essere utilizzati solo su alberi con foglie. I nematodi sono una soluzione migliore per le aree urbane".

Wolterinck BV spruzza i nematodi quando gli involucri delle uova dei bruchi iniziano a emergere. Potrebbe essere necessaria una seconda spruzzatura di nematodi o di nematodi più prodotti a base di Bacillus thuringiensis. Questo è efficace dopo circa dieci giorni e se gli alberi hanno almeno il 30% della copertura fogliare, anche il Bacillus thuringiensis può avere un buon effetto di contrasto".

Un convinto sostenitore

Wolterinck BV è un convinto sostenitore dell'Entonem contro il bruco della quercia. Ivo de Groot continua: "Il prodotto ha un effetto preventivo garantito, è naturale al 100% e aiuta a preservare la biodiversità".