Mirical

Nome scientifico:
Macrolophus pygmaeus
Nome comune:
Insetto predatore
Categoria prodotto:
Nemico naturale
Utilizzo:
Utilizzo: Aleurodidi Tuta absoluta.
  • Predatore generico con una preferenza per le mosche bianche.

  • Ha effetto anche su Tuta assoluta.

  • Destinato soprattutto all'utilizzo nelle colture di pomodoro.

Play
Play
  • Predatore generico con una preferenza per le mosche bianche.

  • Ha effetto anche su Tuta assoluta.

  • Destinato soprattutto all'utilizzo nelle colture di pomodoro.

Utilizzo

Utilizzo

Parassiti

Mosca bianca della serra (Trialeurodes vaporariorum), mosca bianca del tabacco (Bemisia tabaci), uova, lepidotteri e falene di fillominatrici del pomodoro (Tuta absoluta) e altre falene. Si nutre anche di ragnetti rossi (Tetranychus urticae), afidi e larve di minatrici fogliari (Liriomiza spp.).

Colture

Soprattutto il pomodoro (può causare danni ad altre piante).

Come funziona

Come funziona

Meccanismo di azione

Gli insetti predatori, sia gli adulti che le ninfe, cercano attivamente le loro prede e ne suggono i liquidi corporei. La pelle resta nella sua forma originale.

Effetti visibili

Macrolophus pygmaeus risucchia il contenuto del corpo della sua preda lasciando solo la pelle.

Play
Specifiche prodotti

Specifiche prodotti

Dimensioni della confezione 500 esemplari adulti e ninfe.
Presentazione Vassoio in cartone contenente 10 strisce di cartone ondulato, di cui ciascuna include circa 50 Macrolophus pygmaeus o bottiglia da 100 ml.
Vettore Pula di miglio (vassoio in cartone) o trucioli di legno e bucce di grano saraceno (bottiglia).
Istruzioni per l’uso

Istruzioni per l’uso

Applicazione

Introdurre Mirical all'inizio della stagione di crescita e fornire Entofood e/o Artefeed come fonte di cibo, poiché la popolazione di insetti predatori ha bisogno di tempo per stabilirsi e svilupparsi. Mirical può sopravvivere anche con le linfe delle piante, ma l'assenza di prede animali rallenta notevolmente la formazione della popolazione.

Vassoio di cartone:

  • Aprire con cautela la confezione all'interno della serra.
  • Distribuire il contenuto di una confezione su 10 punti di introduzione appendendo 1 striscia di cartone per pianta e, alla fine, scuotere il M. pygmaeus rimasto dal vassoio nella coltura.
  • Appendere le strisce di cartone sopra il gambo di una foglia completamente cresciuta nella parte superiore della pianta.
  • Il Macrolophus si arrampicherà sulle strisce di cartone e si diffonderà nella coltura.

Bottiglia:

  • Cospargere il materiale su lastre di lana di roccia pulite e asciutte, nei Dibox o sulle foglie. Assicurarsi che il materiale non venga disturbato per almeno qualche ora.
  • Introdurre in gruppi di almeno 50 insetti predatori.
  • Creare 6-10 punti di distribuzione per bottiglia
  • Stendere il materiale in modo sottile (massimo 1 cm di spessore) per consentire alle cimici predatrici di uscire dal materiale di supporto.
Play

Dosaggio

Il dosaggio di Mirical dipende dal clima, dalla coltura e dalla densità prevista dei parassiti e va sempre adattato alla situazione specifica. Iniziare l'introduzione in via preventiva. I dosaggi di introduzione variano in genere da 0,25 a 5 per m2/rilascio. La distribuzione dovrà essere ripetuta dopo 2 settimane. Per una consulenza sulla migliore strategia da applicare, si consiglia di rivolgersi a un consulente Koppert o a un distributore autorizzato di prodotti Koppert.

Condizioni ambientali

Le temperature ottimali per Mirical sono superiori a 20 °C/68 °F. Temperature inferiori rallentano in maniera significativa lo sviluppo dei Macrolophus pygmaeus.

Uso congiunto

Da utilizzare insieme a parassitoidi delle larve di mosca bianca.

Effetti collaterali

I pesticidi possono avere effetti (in)diretti sui nemici naturali. Scopri quali pesticidi hanno effetti collaterali su questo prodotto.

Vai al database degli effetti collaterali
Imballaggio e trasporto prodotti

Imballaggio e trasporto prodotti

Durata di conservazione dopo la ricezione del prodotto.

Applicare il prima possibile dopo aver ricevuto il prodotto. Se necessario, il prodotto può essere conservato per 1-2 giorni.

Temperatura di conservazione

8-10 °C/47-50 °F.

Condizioni per la conservazione

Al riparo dalla luce con la bottiglia posta orizzontalmente.

Si applicano le condizioni generali di Koppert (Koppert B.V. e/o società affiliate). Utilizzare esclusivamente prodotti il cui uso è consentito nel proprio paese/stato di residenza e per la coltura specifica. Attenersi sempre alle condizioni specificate nelle registrazioni locali dei prodotti. Koppert declina sin d'ora qualsiasi responsabilità per ogni eventuale uso non autorizzato. Koppert declina qualsiasi responsabilità per eventuali perdite di qualità derivanti dalla conservazione del prodotto per un periodo superiore a quello consigliato e/o in condizioni non idonee.

Serve aiuto?