Heterorhabditis bacteriophora

Heterorhabditis bacteriophora

Play

Heterorhabditis bacteriophora è una specie di nematode benefico comunemente utilizzato nel controllo biologico dei parassiti. Questi microscopici vermi rotondi sono parassiti e sono noti per la loro efficacia nel controllo di una varietà di insetti parassiti. I Nematodi Heterorhabditis bacteriophora infettano i loro ospiti entrando attraverso aperture naturali o la cuticola. Una volta all'interno dell'ospite, rilasciano batteri simbiotici, tipicamente del genere Photorhabdus, che si moltiplicano rapidamente e causano setticemia, uccidendo infine l'ospite nel giro di pochi giorni. Questa specie è particolarmente efficace contro i parassiti come le larve di coleottero (comprese le larve). I nematodi Heterorhabditis bacteriophora vengono solitamente applicati al suolo. Questo metodo di controllo biologico offre un approccio naturale ed ecologico al controllo dei parassiti in agricoltura e orticoltura.

Nematodi Heterorhabditis bacteriophora per il controllo dei parassiti

Il nematode benefico Heterorhabditis bacteriophora controlla una varietà di parassiti in agricoltura e orticoltura, tra cui:

Prodotti a base di nematodi Heterorhabditis bacteriophora

Koppert offre diversi prodotti a base di nematodi Heterorhabditis bacteriophora per il controllo biologico dei parassiti. Questi includono:

Come funzionano i nematodi Heterorhabditis bacteriophora?

Play

I nematodiHeterorhabditis bacteriophora controllano i parassiti attraverso un processo chiamato parassitismo. Quando vengono applicati, questi microscopici vermi rotondi cercano attivamente le larve di coleottero. Una volta individuato un ospite adatto, i Nematodi Heterorhabditis bacteriophora entrano nel corpo del parassita attraverso aperture naturali.

Una volta all'interno della parassita, i nematodi rilasciano batteri simbiotici, in genere del genere Parassiti, che si moltiplicano rapidamente e causano setticemia, uccidendo l'ospite nel giro di pochi giorni. I nematodi si nutrono e si riproducono nel cadavere dell'ospite morto, dando origine a una nuova generazione di nematodi che possono continuare a cercare e infettare altri parassiti nell'area. In questo modo, i nematodi Heterorhabditis bacteriophora controllano efficacemente i parassiti parassitizzandoli e uccidendoli, fornendo un metodo naturale ed ecologico di gestione dei parassiti in agricoltura e orticoltura.

Come applicare i nematodi Heterorhabditis bacteriophora?

Play
  • I nematodi possono essere applicati con un annaffiatoio, un'irrorazione ad aria compressa, attraverso un sistema di irrigazione a pioggia, con uno spruzzatore a zaino o con un'unità di irrorazione montata su veicolo.
  • Per evitare intasamenti, tutti i filtri devono essere rimossi, soprattutto se più fini di 0,3 mm (50 mesh).
  • Utilizzare una pressione massima di 20 bar/290 psi (sull'ugello).
  • L'apertura dell'ugello di spruzzo deve essere di almeno 0,5 mm (500 micron - 35 mesh), preferibilmente con ugelli a cono ad alta portata.
  • La miscelazione deve essere continua per evitare che i Nematodi sprofondino sul fondo del serbatoio di spruzzatura.
  • Evitare le irroratrici dotate di pompe centrifughe o a pistone.
  • La temperatura del serbatoio dell'acqua non deve superare i 25 °C e il pH deve essere compreso tra 4 e 8.
  • Distribuire uniformemente la soluzione da spruzzare sulla superficie del terreno/mezzo.

Applicazione tramite sistemi di irrigazione:

  • Si consiglia di utilizzare sistemi di irrigazione a pressione. Se non sono disponibili, si consiglia l'applicazione a spruzzo o per immersione. Per l'iniezione attraverso sistemi Dosatron/Venturi, contattare il rappresentante locale per una consulenza specifica.
  • Spruzzare la soluzione appena preparata e in tempi brevi. Non conservare le sospensioni miscelate

Condizioni ottimali per l'utilizzo dei nematodi Heterorhabditis bacteriophora

  • Heterorhabditis bacteriophora è attivo tra 16-35°C/61-95°F, ma dà il meglio a temperature comprese tra 19-33°C/66-91°F.
  • Una temperatura del suolo inferiore a 5 °C e superiore a 35 °C può essere letale.
  • I nematodi sono sensibili alla luce ultravioletta (UV): non utilizzateli alla luce diretta del sole.
  • Il contenuto di umidità del terreno deve essere mantenuto alto per diversi giorni dopo l'applicazione. Se possibile, irrigare la coltura prima e subito dopo l'applicazione.
  • L'aggiunta di un coadiuvante e/o di un anti-disseccante/umettante può essere utile. Chiedete al vostro rappresentante/distributore Koppert per maggiori informazioni.
  • Spruzzo la sera (o la mattina in alcuni casi) per consentire ai nematodi di agire per diverse ore nel campo d'azione ottimale di temperatura e umidità, come descritto sopra.