Capirel

Capirel Nematodi entomopatogeni Steinernema feltiae

Usa Capirel per:

Larve di carpocapsa del melo (Cydia pomonella), tignola orientale del pesco (Cydia molesta), Cidia del susino (Cydia funebrana), Capua (Adoxophyes orana) e Sesia del melo (Synanthedon myopaeformis).
Capirel è efficace anche contro le larve della criocera dell'asparago (Crioceris asparagi).

Imballaggio:
  • 6 sacchetti contenenti 250 milioni di nematodi ciascuno
  • Composizione del sacchetto: 90,5% Steinernema feltiae, 9,5% supporto inerte

Informazioni generali

Quando utilizzare Capirel

  • Per i parassiti dei frutteti: in autunno, non appena si arresta la discesa delle larve che svernano negli anfratti del tronco o nel terreno. Agendo sullo stadio svernante si riduce l'inoculo nei parassiti, consentendo di iniziare la stagione successiva con una minore pressione di fitofagi.
  • Per la criocera dell'asparago: durante la coltivazione da metà aprile a metà luglio, agire sugli stadi larvali della prima e della seconda generazione.

Modalità di azione di Capirel

I nematodi entomopatogeni (Steinernema feltiae) agiscono come parassiti delle loro prede.

I nematodi cercano e penetrano nelle loro prede uccidendole nel giro di 24-48 ore e rilasciando batteri simbiotici. Quando la preda muore, i nematodi se ne nutrono crescendo al loro interno. Una volta completatato il ciclo fuoriescono ed iniziano a cacciare altre prede.

Come utilizzare Capirel

Play video

Applicazione

  • Preparare una miscela mescolando Capirel con acqua secondo le raccomandazioni riportate nella scheda tecnica.
  • Per una migliore efficacia, aggiungere un coadiuvante.
  • Spruzzare la miscela subito dopo la preparazione.

Per i parassiti dei frutteti: spruzzare la miscela alla base dei rami primari, dei tronchi e su una superficie di suolo di un metro da ogni lato della fila.

Per la criocera dell'asparago: spruzzare la miscela sul fogliame e sull'intera pianta. 

Condizioni ambientali ottimali per l'applicazione di Capirel

Assicurarsi che la temperatura sia compresa tra i 10 e i 30 °C nelle prime 24 ore successive all'applicazione.

Conservazione

Koppert declina qualsiasi responsabilità per eventuali perdite di qualità derivanti dalla conservazione del prodotto per un periodo più lungo del previsto e/o in condizioni diverse da quelle raccomandate.

  • Ha una durata di quattro mesi
  • Temperatura di conservazione: 2-6 °C
  • Conservare in un luogo asciutto al riparo dalla luce diretta e ben aerato

Mettiti in contatto con un esperto

Koppert Biological Systems

Thanks for your request!

Something went wrong, please try again

Entra in contatto con uno dei nostri esperti.
Realizziamo prodotti e soluzioni per i coltivatori professionisti del settore dell'orticoltura.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi le ultime notizie e informazioni sulle tue colture direttamente nella tua casella di posta elettronica

Scroll to top