Mycotal: ultime ricerche dimostrano efficacia anche contro gli afidi

Notizie

Mycotal: ultime ricerche dimostrano efficacia anche contro gli afidi

05 novembre 2020

Recenti prove hanno dimostrato che uno dei più efficaci bioinsetticidi di Koppert, Mycotal, ha un potenziale ancora maggiore di quanto si pensasse in precedenza. Oltre all'efficacia su tripide ed aleurodide (o mosca bianca) si è infatti osservata un'elevata efficacia su varie specie di afidi, uno dei gruppi di parassiti più dannosi per l'​agricoltura in tutto il mondo.

 

Mycotal è a base di un fungo entomopatogeno (Lecanicillium muscarium Ve6) descritto per la prima volta più di un secolo fa e diffuso in tutto il mondo. Gli insetti bersaglio vengono infettati quando entrano in contatto con le spore fungine, le quali si attaccano al loro corpo e dopo essere germinate invadono il corpo della preda consumandone gli organi interni e portandola alla loro morte. Il Mycotal è uno dei prodotti microbici più vecchi di Koppert. In origine il prodotto era commercializzato come soluzione per la serricoltura, ma recentemente è stata posta maggiore enfasi sull'esplorazione di altri possibili utilizzi e sull'estensione della registrazione per l'applicazione all'aperto e su altri parassiti, come afidi e tripidi.

 

Prove per valutare l'efficacia

In passato sono stati condotti svariati studi per registrare Mycotal per il controllo di tripidi ed aleurodidi, con risultati molto buoni. Nel grafico sottostante si possono vedere alcuni esempi dell'efficacia di questo prodotto nel ridurre la sopravvivenza di alcune delle specie di aleurodide più importanti come Bemisia tabaci e Trialeurodes vaporariorum. L'utilizzo di un coadiuvante compatibile può inoltre aumentare l'efficacia del prodotto aiutando a distribuire le spore di Mycotal nel fogliame in maniera più uniforme.

 

Elevata efficacia sulle popolazioni di afide

 

Roxina Soler, responsabile per lo sviluppo agronomico di Koppert Olanda, spiega che ulteriori ricerche sul potenziale di Mycotal sono iniziate con gli afidi, dopo che i coltivatori hanno insistentemente richiesto una soluzione che mirasse a questo complesso gruppo di parassiti. "Il nostro team ha avviato la ricerca esaminando una serie di possibili soluzioni già esistenti in Koppert. Dopo una serie di esperimenti in laboratorio e in serra, abbiamo concluso che Mycotal può rappresentare una soluzione molto efficace per colpire sia gli afidi che tripidi e mosche bianche", aggiunge Roxina. 

 

Il grafico sottostante illustra invece il potenziale di Mycotal per il controllo di Myzus persicae. Le linee mostrano il numero di afidi per pianta nel tempo, paragonando il trattamento con sola acqua (nero = controllo) o con Mycotal (verde = trattato). Le piante vengono inoculate con 20 giovani afidi (ninfe) che crescono e poi si riproducono sulle piante trattate con acqua, raggiungendo circa 200 individui. Sopravvivono a malapena e non si riproducono se trattati con Mycotal. Questo test è stato ripetuto più volte, con risultati simili, utilizzando diversi modelli sia in laboratorio che in serra. Indipendentemente dal parassita da colpire, Mycotal deve essere applicato alla fine della giornata per fornire le migliori condizioni di efficacia, ad esempio limitati raggi UV e clima umido.

 

Registrazione in corso

 

Ad oggi, Mycotal è utilizzato per il controllo biologico di tripide e mosca bianca in colture di cetrioli, peperoni, pomodori, fagioli, lattuga, melanzane, zucchine, cipolle, porri, fragole, meloni, piante floricole e ornamentali, ed è attualmente registrato nel Paesi Bassi, Francia, Belgio, Regno Unito, Spagna, Italia, Portogallo e Malesia. Si prevede che altri paesi e colture si uniranno presto a questo elenco. Il team Regulatory Affairs sta attualmente lavorando alla registrazione di Mycotal in altri paesi europei ed in Canada, Costa Rica, Ecuador e Perù.

 

Grazie agli sforzi del team Regulatory Affairs la scorsa settimana, il Consiglio olandese per l'autorizzazione dei prodotti fitosanitari e dei biocidi (Ctgb) ha autorizzato l'estensione dell'etichetta di Mycotal in Olanda per le seguenti colture: ortaggi a foglia, ortaggi a brassica, lattuga, fagioli senza baccello, ravanello, carota, erbe aromatiche e prezzemolo. Per alcune colture è stata già autorizzata ed inserita in etichetta anche l'indicazione di efficacia contro afidi. Regulatory Affairs prevede di estendere l'etichetta di Mycotal, includendo l'uso contro afidi, in altri paesi europei compresa l'Italia nei prossimi 2-3 anni.

 

Mettiti in contatto con un esperto

Koppert Biological Systems

Thanks for your request!

Something went wrong, please try again

Entra in contatto con uno dei nostri esperti.
Realizziamo prodotti e soluzioni per i coltivatori professionisti del settore dell'orticoltura.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi le ultime notizie e informazioni sulle tue colture direttamente nella tua casella di posta elettronica

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.
Scroll to top